Partono le gare per parchi fotovoltaici da 50 MW

Partono le gare per parchi fotovoltaici da 50 MW

* In evidenza
Partono le gare per parchi fotovoltaici da 50 MW Autore: Dr. Lorenc Gordani Consulente legale sul mercato dell'energia in Albania Ormai è pubblico, “Partono le gare per parchi fotovoltaici da 50 MW”. Indiscrezioni rilevate per prima dalle media specializzati del Paese, per poi lasciare il posto ai giornali internazionali, confermati a breve alla pagina ufficiale del ministro dell'energia Damian Gjiknuri. Naturalmente, come lo avevamo già analizzato in precedenza, ciò era in attesa da mesi riferite dalle dichiarazioni dei rappresentanti piu alti del ministero, e per i quali si è preparati da piu di un anno e riflessi nella strategia, nei piani d'azione, negli accordi internazionali, negli atti normativi e regolamentari del settore. Sebbene il potenziale dell'energia fotovoltaica è fino a 10 volte quello della domanda interna (UNDP 2013), finora tra…
Read More
Fotovoltaico verso le aste per grandi impianti

Fotovoltaico verso le aste per grandi impianti

* In evidenza, Ricerca
Fotovoltaico verso le aste per grandi impianti Autore: Dr. Lorenc Gordani Consulente legale sulle questioni energetiche Il sostegno fino qui per gli impianti da 2 MW a 100 Euro MWh, è servito a supporto verso le aste dei parchi fotovoltaici veri e propri da 10-30 MW. La nuova procedura per gli investimenti oltre i 2 MW, mira la costruzione di parchi grandi per un totale di 100 MW. Perciò, adesso fondamentale diventa imparare dagli errori fatti negli investimenti idroenergetici, ma anche quegli degli altri paesi nel fotovoltaico stesso. Ormai, lo sviluppo in Albania del fotovoltaico di per se non è più una novità! Anzi, solo qualche tempo fa il governo ha incrementato la capacità offerta agli investimenti di centrali fotovoltaiche per un totale di 120 megawatt. Per gli impianti fino…
Read More
Energia e Albania: Incrocio Vincente

Energia e Albania: Incrocio Vincente

Ospite
Energia e Albania: Incrocio Vincente Autore: Domenico Letizia Mentre in Italia continua la polemica per la costruzione del TAP, un gasdotto che dall’Azerbaigian dovrebbe arrivare sulle coste pugliesi e i cui lavori sono in corso, c’è un paese che guarda con estremo interesse alla valorizzazione del gasdotto: l’Albania. “Abbiamo registrato un altro passo verso la conclusione del progetto e del trasporto del gas in Europa. La stazione dei compressori di Fier è tra le opere più importante in Albania, anche perché da qui inizierà il futuro collegamento con il gasdotto ionico-adriatico, Iap, ma anche il principale punto di rifornimento dell’Albania”, ha spiegato il direttore del progetto John Haynes. Attualmente è stato concluso il 30 per cento dei lavori riguardante la costruzione della stazione dei compressori che si estende su una…
Read More
Analisi sulla Redditività dei Parchi PV da 2MWp

Analisi sulla Redditività dei Parchi PV da 2MWp

Informazione
Analisi Tecnico-Giuridica sulla Redditività dei Parchi PV da 2MWp in Albania, Dr Lorenc Gordani, 07 Aprile 2018 In Albania si è avviato di recente un cambiamento sulla paradigma energetica verso la diversificazione delle fonti energetiche. A tale riguardo la scelta dei investimenti verso parchi Pv sembra il più logico da optare, basandosi sulla perfetta corrispondenza dei periodi con la mancanza di piogge, compensati da una radiazione solare più forte. Albania né ha in media 240-300 giorni con sole per anno, con sfruttamento della gamma della produzione di energia solare tra 1500-1800 kWh/m²/a. Quindi, la necessità di ridurre la dipendenza dall'idro con il rapido calo dei costi della tecnologia sul panorama dell'energia fotovoltaica ha portato a favorire una cambiamento con l’introduzione della nuova legge RES 7/2017. In tale merito, i nuovi…
Read More
Albania pianifica a breve la sua borsa dell’elettricità con l’Italia

Albania pianifica a breve la sua borsa dell’elettricità con l’Italia

Informazione
Albania pianifica a breve la sua borsa dell’elettricità con l’Italia, Dr. Lorenc Gordani, 27 Giugno 2017 Il mercato all’ingrosso, sarà fatto a breve dal mercato organizzato ossia la borsa energetica ed il mercato libero ossia bilaterale. Nel lontano 1993 è stato registrato la prima compagnia di commercio tra le compagnie pubbliche, al epoca solo KESH, ed a lungo il volume principale è stato sul transito internazionale per di più via Montenegro-Albania-Grecia. Ma il settore di commercio ha presso una forte impennata in Albania solo dal 2003. Attualmente l’energia è commercializzata da KESH, e da commercianti (trader) o fornitori per di più da importo. Per capire la rilevanza di importi, negli ultimi 17 anni l'Albania ha chiuso con un bilancio energetico positivo, solo nel 2010 e 2016. Il resto i produttori…
Read More
Aperture delle opportunità all’attività di fornitura in Albania

Aperture delle opportunità all’attività di fornitura in Albania

Informazione, Ricerca
Aperture delle opportunità per operare all’attività di fornitura in Albania, Dr. Lorenc Gordani, 29 Giugno 2017 L’Albania, riguardo l’attività di fornitura dell’energia elettrica è all’avvio di una svolta verso la piena liberalizzazione. Un svolta necessaria ed d’obbligo per una fetta di mercato più di 200 mil. di Euro entro la fine di questo anno. A tale riguardo l'attuale struttura del sistema di trasmissione e distribuzione è appropriata per consentire la piena liberalizzazione di tutti i consumatori. In più i costi dell’energia e servizi lasciano già un buon margine di guadagno per attirare nuovi consumatori al mercato libero. Come dalla altra parte, con le stime dei prezzi verso un abbassamento ulteriore, ci saranno compagnie capaci ad attrare con dei prezzi appropriati tutti i clienti. Un mercato libero favorito da sviluppi a…
Read More
Visione sulla gestione di domanda e il mix energetico

Visione sulla gestione di domanda e il mix energetico

Informazione
Visione sulla gestione di domanda e il mix energetico, Dr. Lorenc Gordani, 19 Luglio 2017 Il pacchetto europeo "Energia" si propone di collocare il "consumatore al centro" e vorrebbe che questo concetto venisse definito e applicato. Il consumatore potrà svolgere il suo nuovo ruolo solo se può contare su testi chiari in grado di fornirgli gli strumenti per agire. Per portare al successo l'Unione dell'energia, si giudica necessaria una visione orientata al futuro di quanto i cittadini e le imprese hanno da guadagnare da questo progetto, ad esempio una maggiore uguaglianza. L’intervenendo sulla domanda di energia attraverso la sensibilizzazione dei cittadini e dei professionisti (dell'istruzione o della formazione) si può fare rendendo questi ultimi responsabili delle loro scelte e dei loro comportamenti in materia di energia. L'efficienza energetica, contabilizzata nei…
Read More
I prezzi del gas naturale ed elettricità nell’Unione Europea

I prezzi del gas naturale ed elettricità nell’Unione Europea

Informazione, Ricerca
I prezzi dell'elettricità nell’Unione Europea, Dr. Lorenc Gordani, 20 Luglio 2017 Nel 2014 la Commissione europea ha presentato un regolamento relativo alle statistiche europee sui prezzi di gas naturale ed elettricità. L'obiettivo è quello di verificare lo stato di avanzamento del mercato interno dell'energia, che è ancora parzialmente sviluppato, e di contribuire a definire le misure necessarie per migliorare l'efficienza energetica e la sicurezza dell'approvvigionamento in questo settore di competenza concorrente. La relazione pubblicata dalla Commissione, agli ultimi giorni, è la seconda in ordine di tempo. Essa valuta la situazione dei prezzi dell'energia nei settori del gas, dell'elettricità e dei prodotti petroliferi, e le loro conseguenze per le famiglie e le industrie, e indica le politiche strategiche dell'UE necessarie per realizzare l'Unione dell'energia. In essa la Commissione individua i requisiti…
Read More